Categorie Week-end. I slington è un importante quartiere londinese, situato nella zona al centro-nord di Londra. La torre ha più di 150 anni ed è alta poco più di 96 metri. Vai a mangiare a Camden Town! Cosa vedere a Londra in centro e nei dintorni. Dopo essersi svegliati per riprendersi dal viaggio e per assaggiare qualcosa di tipicamente inglese presso i numerosi pubs si può ordinare il mitico english breakfast, che gli inglesi in realtà mangiano nei casi di hangover (sbornia del giorno dopo) a base di uova, fungo arrosto, bacon, fagioli, patate e salsiccia, dotati della Oyster card ci dirigiamo al centro della citta per cominciare da un grande classico: Piccadilly Circus. Shoreditch è stato a lungo un quartiere operaio di Londra, ora, con il tempo è diventata una zona alla moda per un drink o per gustare una buona cena. Londra Da Vivere, Londra. Se cammini attraverso le piccole strade aiutati con una mappa, raggiungi il famoso The Monument, una grande colonna dorica nel bel mezzo degli edifici. This website uses cookies to improve your experience. Ho quindi approfittato della bella giornata per fare una passeggiata sul lungo Tamigi, arrivando fino al Millenium Bridge e al museo Tate Modern . Ziggrid von Underbelly: Questo è già più alla portata di tutte le tasche. Speriamo che questa entrata possa esservi di aiuto! L’ora del famoso cambio della guardia è ovunque, ma considerando tutto quello che devi visitare, penso sia meglio lasciarlo per la prossima volta, per scattare qualche foto alla residenza della regina Elisabetta II . Se dovessimo cercare l’ombelico del mondo a Londra, lo troveremmo senz’altro in Trafalgar Square, la prima cosa da vedere a Londra.Dalla maestosa piazza si snodano le arterie principali della città: The Mall, il viale che porta a Buckingham Palace, lo Strand, che porta alla City, e Whitehall, che conduce all’House of Parliament. Uscendo dalla stazione della metropolitana di Westminster, la prima cosa che si vede è il mitico Big Ben, vicino al Tamigi e l’abbazia di Westminster. Il prezzo della metropolitana a Londra è piuttosto caro. Un esempio? Sono molto abituati al contatto con le persone. Circondati da turisti, ci siamo diretti verso il Ponte di Westminster, il ponte che nel 2017 è stato protagonista di un attacco terroristico in cui una decina di persone furono investite da un automezzo. Non importa quale sarà la tua visita, nessuna ti lascerà indifferente. Vi racconteremo il nostro itinerario di Londra giorno per giorno, parlando delle cose di maggior rilevanza e saltando quelle meno interessanti (Londra è talmente grande e con così tante cose da vedere e visitare che un fine settimana è veramente il minimo sindacale per iniziare a conoscerla). Nonostante la pioggia continua, abbiamo deciso di uscire e approfittare della giornata ed andare alla volta di Hyde Park, il parco centrale più grande della città. Ritorniamo al nostro itinerario: prendendo la metropolitana fino alla fermata di Notting Hill Gate Underground siamo andati a visitare Portobello Road Market che è uno dei mercatini più famosi di Londra situato nel cuore del noto quartiere di Notting Hill (sì, il quartiere del film). Dopodiché a Trafalgar Square, passando per uno dei parchi più belli di Londra, St. James Park, dove si possono ammirare gli scoiattoli che saltano da un albero all’altro mentre il London Eye in lontananza vi indica il percorso da seguire. 1. Se hai un interesse particolare per il teatro o per le opere che sono  al botteghino, dovresti aver acquistato in anticipo l’ingresso per risparmiare il costo esagerato al botteghino o dai rivenditori. La statua di Amy Winehouse si trova a Camden Town perché viveva in questo quartiere ed era molto conosciuta. Passando oltre si arriva al Tate Modern Museum, il Museo Nazionale Britannico d’Arte Moderna. Il nostro volo partiva a mezzogiorno, quindi come indicato fin dall’inizio, questo è un itinerario di tre giorni, visto che siamo arrivati giovedì alle 15:00. Il British è una delle migliori collezioni del mondo, con mostre da tutto il mondo. 1) Cattedrale di St.Paul. Penso che dopo questa giornata sarai  abbastanza stanco e tornarai quasi carponi in albergo pronto per andare a letto, ma non dimenticate di impostare la sveglia. Se l’idea dei negozi e le borse ti fa orrore, o se preferisci semplicemente rimandarlo a un altro momento, vai a Hyde Park, che non è lontano. Categorie Week-end. A Westminster puoi iniziare con parchi: Regents Park, Hyde Park, Green Park, St. James Park e i giardini di Buckingham Palace. Benvenuti a Londra. i monumenti. Per visitarlo ci vorrebbe tutto il giorno che ti resta e la Domenica, e non hai molto tempo, ma i panorami sono davvero belli e vale la pena fotografarli. Londra è la città più visitata d’Europa, con 27 milioni di viaggiatori ogni anno non sorprende che sia nella top list dei piani di viaggio di molte persone. Ci sono anche molti ristoranti tra cui scegliere, ma ti consiglio un paio di loro così non vai alla cieca: Hawksmoor Spitalfields: Se sei un “carnivoro”, questo è il tuo posto. In questa piazza troverete inoltre The National Gallery o Galleria Nazionale, il museo più importante e conosciuto della capitale inglese. Ma insomma, se siamo turisti e abbiamo deciso di concederci un city break e passare un weekend lungo, magari con un po’ di venerdì o di lunedì attaccati, Londra è senza dubbio tra quelle mete che non stancano mai e regalano sempre qualcosa di nuovo da vedere. Potete prenotare il vostro taxi privato via e-mail, compilando il modulo di adesione oppure per qualsiasi tipo di informazione potete chiamare il numero di cellulare italiano 3471098290 , anche via messaggio Whatsapp, oppure il numero fisso 070/8898070 . Log In Vi consigliamo di entrare, semplicemente per vedere le sue strutture e fare un tour attraverso i vari piani. Cammindo attraverso la zona più selvaggia del parco (per gli animali, la vegetazione è molto curata) arriverai a Buckingham Palace. Non abbiamo preso niente di speciale visto che in realtà era più breakfast che lunch, ma ci è piaciuto. Ad oggi Londra è una delle città più eclettiche del mondo, con una ricca storia e alcune delle più importanti sottoculture del pianeta. Spero che tu abbia passato un buon momento a Londra, credo che ci tornarai presto. Itinerari 1, 3 giorni o una settimana. Sei sopra un pezzo di storia. All’uscita della stazione della metropolitana incontrerai negozi alternativi, divertenti e ristoranti alla moda. È normale che gli impiegati degli uffici facciano un after-work in questo luogo, come in molti altri nelle vicinanze della città. 02.70039903 Scrivici. I prezzi sono esorbitanti e la quantità di milionari provenienti da diversi paesi del mondo che ci lasciano un rene (frutto del duro lavoro di altri) nell’acquistare vestiti e articoli di lusso è vergognoso. Lasciate le valigie in hotel, in zona Barbican, via di nuovo in “underground”, abbiamo dato inizio a questo intensissimo weekend, Matteo e Stefano non sapevano cosa li aspettasse . Sì però, hamburger, patatine, ketchup, fish&chips e amici. Tuttavia, può anche essere anche faticoso digerire qualcosa di così forte al mattino, in caso puoi andare un bar vicino (Costa, Starbucks, Café Nero…) per prendere qualcosa di caldo con un muffin. Londra è una delle capitali europee più attrattive per i turisti, in qualsiasi stagione dell’anno. Venerdì all’arrivo sicuramente hai visto una vetrina che ti ha fatto pensare “deve essere mio.” Bene, sfrutta la  Domenica per andare in alcuni dei grandi negozi della strada del consumismo per eccellenza di Londra. Londra ha un'energia indescrivibile ed, oltre a vantare una storia secolare, è una città innovativa e cosmopolita. Avvicinati al ponte e fai alcune foto della spettacolare vista sul Tamigi, torna alla cattedrale. L’esperienza non è male. Inizia a camminare per le strade, oltre all’illuminazione abbagliante degli annunci di Piccadilly, andando per Wardour Street, dopo aver superato il teatro Queens, entrerai piano piano a Soho. Ore 8.30 am, eccoci atterrati all’aeroporto di Heathrow, metropolitana e via in centro. Potrai risparmiare un po’ su tutti i mezzi di trasporto, la puoi comprare nella maggior parte delle fermate della metropolitana e nelle edicole. Senza dubbio, una macchina per fare soldi. Vale la pena fare una camminata fino qui. Entrati (perché pioveva molto) e usciti…. Come aspettiamo il weekend ️. Abbiamo attraversato il Millennium Bridge, il ponte sospeso pedonale fatto in acciaio che offre una vista della Cattedrale molto suggestiva. Nel pomeriggio abbiamo deciso di visitare il quartiere di Soho, uno dei quartieri più suggestivi e vivaci di Londra. Idee per Visitare Londra un fine settimana. Si può vedere l’intera città da 135 metri di altezza (il diametro della ruota panoramica) ed è possibile vedere il cielo azzur… grigio. Con una colazione del genere avrete recuperato abbastanza forza e non ci sarà bisogno di mangiare per un paio di settimane. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Uno spettacolo che non ti puoi perdere. Un weekend è pochissimo tempo, ma bisogna armarsi di buona volontà e scarpe comode e qualcosa la si può fare. Abbiamo visitato molti altri luoghi e mercatini di cui non vi abbiamo raccontato ma riteniamo di aver messo le cose più significative della città. Pagina ufficiale di Londra da Vivere, il portale web dedicato a tutti gli Italiani che viaggiano, vivono o desiderano trasferirsi a Londra Oggi è un palazzo aperto al pubblico con visite guidate, ma noi abbiamo deciso di non visitarlo. Sei qui Visitare Londra Cosa vedere a Londra Brick Lane. Guida di viaggio - Duration: 23:51. in Viaggio col Tubo 22,031 views. Con questo non vogliamo incutervi paura. Alloggio a Londra Cosa vedere a Londra (150 luoghi) Lavorare a Londra Corsi di inglese a Londra : Tel. 1716350. In un solo week end non riuscirete a vedere tutto, ma se seguirete i nostri consigli in 3 giorni scoprirete i luoghi e le attrazioni principali di questa stupenda capitale. Londra è una delle città più belle del mondo! Prima di precipitarci a fotografare l’iconico Tower Bridge, siamo passati al Mercato di Borough o Borough Market, tristemente famoso per i recenti fatti di cronaca che lo ha visto protagonista dell’attacco terroristico nel 2017. Vi ho voluto portare con me nei 3 giorni che sono stata a Londra in questo travel vlog con le cose da vedere e fare a Londra se ci andate a passare un weekend! Sicuramente il nome ti suona, sono gli schermi pubblicitari più fotografati in Europa e uno dei più famosi al mondo, l’immagine perfetta per una foto da portare a casa. Vorrei che tu me lo dicessi in un commento. Stai lasciando la capitale britannica, la città che ti ha incantato e ti ha lasciato estasiato. . Sei qui Visitare Londra Cosa vedere a Londra. Londra è una delle città più belle del mondo! Any cookies that may not be particularly necessary for the website to function and is used specifically to collect user personal data via analytics, ads, other embedded contents are termed as non-necessary cookies. Sono sicuro che il nome lo hai sentito. Qui troverete cibo di ogni tipo proveniente da tutti i Paesi, un sacco di vestiti e mercatini delle pulci, caffetterie di cereali con code interminabili, negozi psichedelici come Cyberdog, uno dei negozi più curiosi (per non dire strani) che abbiamo mai visto (vi consigliamo di scendere fino al piano di sotto) e la statua di Amy Winehouse piena di braccialetti di festival. A poco più di un quarto d’ora a sud dell’Albert Memorial, troverete i grandi magazzini Harrods a Brompton Road. Il mercato è il più divertente, puoi trovare un sacco di souvenir di ogni sorta e oggetti ad un ottimo prezzo se sai come contrattare. Ricordati di non lasciare L’Oyster card e l’ombrello in hotel! Tutti i tipi di moda per tutte le tasche, quindi goditela e regalati un capriccio. Siamo arrivati di giovedì, verso l’ora di pranzo, e dopo aver fatto il check-in in albergo ed aver lasciato le valigie in stanza, abbiamo iniziato il nostro itinerario che avevamo organizzato a casa prima di partire. Naturalmente, per spostarsi a Londra è altamente raccomandato acquistare un Oyster Card. È comune che molte persone decidano di visitare questa grande città e trascorrere un fine settimana diverso dal solito: dove andare il weekend? Cosa fare o vedere a Londra in soli tre giorni senza perdervi il meglio. TRAVEL BLOG BY SARA BONOMETTI & EROS LABARA @2020 WANDER LEMON. Londra è una città molto grande ma di solito è abbastanza sicura per il turista. . È possibile farsela arrivare gratis in Italia prima del viaggio, si risparmia sul roaming, si è sempre in contatto ed è possibile utilizzare applicazioni utili: Detto questo, Inizia il week-end a Londra! Si possono trovare molte alternative economiche, ma anche esperienze tutt’altro che low budget. Ecco cosa fare a Londra per vivere un weekend imperdibile. Infine, per terminare la mattina, passeggia  lungo il centro commerciale per raggiungere Admiralty Arch, che si trova di fianco del monumento finale della tua giornata: Trafalgar Square. Dal suo ingresso sud puoi vedere il Millennium Bridge e la Tate Modern, il museo di arte moderna più famoso della città. dove andrai? C’è anche China Town, Soho, Covent Garden, Victoria, Westminster…Ma tutto è impossibile da vedere in un fine settimana, così ho organizzato una passeggiata che ti permette di vedere le zone più popolari. Oltre che per bere una pinta di birra, siamo andati a Soho per vedere un musical al Prince Edward Theatre: Aladdin. Dopo esserci deliziati gli occhi ed il naso al Borough Market, ci siamo finalmente diretti al famosissimo ponte di Londra o Tower Bridge, uno dei simboli se non il simbolo di Londra. Quindi troverete sicuramente molta gente vestita in modo elegante con una grande birra tra le mani alle porte dei pub (nel Regno Unito è vietato fumare in luoghi chiusi e pubblici). Il tempo è poco e prezioso e la città è molto grande. E che l’edificio è enorme da non passare inosservato! Un enorme città, dove c’è sempre qualcosa da fare e qualcosa con cui intrattenersi. Fu creato nel 1828 allo scopo di servire da collezione scientifica per gli appassionati ricercatori scientifici dell'epoca. Weekend a Praga: cosa vedere, i luoghi più belli da visitare in un fine settimana. Molti turisti si raggruppano nelle vicinanze per vedere il cambio della guardia, qualcosa che noi ad esempio abbiamo deciso di saltare. Si può raggiungere con la metropolitana fino alla stazione di Shoreditch High Street, è molto divertente e con una buona offerta per i giovani. 
– ITINERARIO –, Dove dormire a Cuba: consigli per dormire nelle casas particulares, Guida e consigli utili per fare un viaggio attraverso la Route 66, Tetouan: la città bianca tra le montagne del Rif, In viaggio per Lanzarote e l’Isola di la Graciosa nelle Isole Canarie, Fuerteventura: cosa vedere nell’isola delle dune bianche, Visitare Las Palmas di Gran Canaria e le Dune di Maspalomas in due giorni. La Domenica ti aspetta! Qui molti turisti scattano centinaia di foto al Big Ben, l’orologio della torre, icona culturale degli inglesi che appare in decine di film (centinaia?). E non ti  fidare se vedi il sole… I cambiamenti del tempo inglesi tra estate e inverno vanno molto veloci. Cosa fare in un weekend a Londra: itinerario con tutto ciò che non puoi perderti! Tutte le informazioni per sapere cosa fare un week end a Napoli, per godersi al meglio la città partenopea. 0,00 € 0 items in the shopping cart. Lo riconoscerete perché è pieno di gente e perché tutti i suoi pub e bar sono circondati da persone che bevono boccali di birra. Cosa fare o vedere a Londra in soli tre giorni senza perdervi il meglio. Nota cinefila: questo ponte appare mentre crolla nel fiume Tamigi nel film di Harry Potter e il principe mezzosangue. Anche se molte non si trovano in perfetto stato ed hanno un cattivo odore, la foto va assolutamente fatta. Avete sentito Franz Ferdinand? Conosciuto per essere uno dei luoghi più caratteristici della capitale, ricco di bar, antichi pub e belle case. Se arrivi prima delle 8, meglio, perché puoi camminare per Oxford Street, una strada piena di negozi e vetrine. Su questa strada non si rischia di perdersi. We also use third-party cookies that help us analyze and understand how you use this website. Con la carta il prezzo sarebbe di 3,30 sterline. guarda. Londra! A Londra ci sono talmente tante cose da vedere che forse non basterebbe una vita, figuriamoci un weekend. Dato che non ci sono immagini di animali o di qualsiasi cosa naturale del museo, vi lasciamo con questo meraviglioso scoiattolo: Prima di tornare all’hotel, abbiamo deciso di visitare Carnaby Street, anche se un po’ fuori mano. Per vedere invece l’opera di Harry Potter c’erano lunghe file di attesa e i biglietti andavano prenotati con molto anticipo. Sto scherzando, scegli quello che vuoi, io propongo opzioni per tutte le tasche. Dove vado, ti chiedi? In questo post descriveremo tutti i momenti più significativi del nostro viaggio londinese. Avete intenzione di salire sul London Eye? Purtroppo non abbiamo avuto molto tempo per visitarla come si deve ma l’impressione che abbiamo avuto è che la strada ha molti angoli e scorci da scoprire. Un consiglio prima di cominciare l’avventura urbana: Indossa scarpe comode. Londra dopo la Brexit costa meno e merita un week end: ecco gli indirizzi migliori nella capitale britannica tra arte, hotel e shopping, tra novità, tendenza e tradizione. Weekend a Londra per chi ci è già stato: ecco cosa fare e vedere in tre giorni per scoprire una Londra non turistica che vale la pena vivere. Sei arrivato a Londra questo meraviglioso venerdì. Vediamo se riuscite a trovarlo! These cookies do not store any personal information. guarda. Dopo la visita al London Eye siamo andati a visitare il quartiere di Covent Garden, un luogo pieno di piccoli negozietti dove troverete anche un mercato di bancarelle artigianali che con i suoi artisti di strada, musicisti e comici animano l’atmosfera. Bisogna seguire il Tamigi verso il ponte di Londra che si troverà all’orizzonte durante quasi tutto il vostro cammino verso la zona est della città. Scopri le più famose attrazioni di Londra, dal London Eye alla Torre di Londra fino al British Museum e per finire shopping da Harrods™. Questo piano dipende dall’ora in cui devi partire per l’aeroporto e dire addio a una città di cui sicuramente ti innamorerai, ma non ti spaventare, ti godrai la giornata al massimo. Vi suggeriamo di cercare un naso attaccato ad una delle pareti dell’Arco. Tra le molte proposte, noi abbiamo scelto il Bill’s Shoreditch Restaurant (1 Hoxton Square, London N1 6NU). Intorno a Piccadilly Circus ci sono un sacco di ristoranti e teatri, così da poter riempire lo stomaco, ma se non hai voglia di abbuffarti, ti suggerisco di andare a un supermercato (ci sono anche nei dintorni, anche se un po nascosti) e prendi un panino e qualcosa da bere. Ti è piaciuto il programma? Sei arrivato al tuo hotel, hai la tua Oyster Card in tasca, ombrello nell’altra, perfetto! Ah, ci mancava una foto! In ogni viaggio si scoprono sempre un sacco di luoghi nuovi, quindi ora tocca a voi fare l’itinerario a modo vostro e aggiungere nuovi posti e nuove esperienze. Così, mi piacerebbe proporti un piano attraverso il quale è possibile organizzare una breve visita alla capitale. This category only includes cookies that ensures basic functionalities and security features of the website. 1716085 - 0573. In questo mercato affollato troverete oggetti d’antiquariato, abbigliamento, cibo e molte altre cose. Vi consigliamo di attraversare il mercatino almeno fino in fondo al ponte che troverete dopo aver camminato un po’ tra le varie bancarelle. Camden Town, è uno dei quartieri alternativi più conosciuti e vale la pena passeggiare per le sue strade e godersi i suoi negozi stravaganti e mercati curiosi. Se non hai la  prima colazione inclusa, non preoccuparti, perché è più che probabile che ci sia intorno a te un pub, è un’occasione d’oro per fare una vera English Breakfast, che ti caricherà le batterie e non ti ricorderai di aver fame per molto tempo. Continua a scendere a piedi, un po ‘più a sinistra, arriverai alla Torre di Londra, e alla tua destra vedrai il Tower Bridge. Dopo aver trascorso una piacevole ora a Camden, prendi la metropolitana fino a St. Paul. Mi sbaglio? Fax. 23:51. L’accesso è gratuito e l’orario di visita è dalle 10:00 alle 18:00, dal lunedì alla domenica (venerdì fino alle 21:00). L’elenco non è in ordine di importanza ma solamente riassume la selezione che noi di weekenda, abbiamo elaborato per i nostri lettori sperando di essere stati in qualche modo, utili. Beh, a Londra! Uno tra i ponti più fotografati al mondo, il ponte dei film realizzati a Londra, sì, questo: Da non confondere il Ponte di Londra/Tower Bridge con la Tower of London, la Torre di Londra, che vi si trova proprio accanto, ma che in realtà è un Castello della famiglia reale che nella storia è stato utilizzato come arsenale, tesoreria, menagerie, carcere, sede della Royal Mint e sede dei Gioielli della Corona. Si può salire sopra e vedere luoghi che valgono davvero la pena. Londra non è di certo una capitale europea rinomata per la prelibata cucina, ma si deve comunque riconoscere che la scena culinaria è molto, ma molto attiva. Riteniamo che siano in molti a fare questo pensiero perché la quantità di turisti che la città ospita è pazzesco. Lo stile delle stradine su cui sorge, il luogo nascosto tra gli edifici, i colori ed i profumi fanno sì che ne valga davvero la pena farci un salto a visitarlo. Altamente raccomandato se si vuoi stare più tranquillo. Potrete visitarla pagando un’entrata di 20 sterline a persona. Vista la posizione dell’hotel abbiamo iniziato visitando St. Paul’s Cathedral o Cattedrale di San Paolo per poi andare verso la zona est della città, verso la City of London, il distretto finanziario di Londra. Sarà stata la pioggia o sarà che dopo aver mangiato nel pub “The Bunch of Grapes” (consigliato e molto vicino a Harrods) eravamo molto stanchi, alla fine ci siamo dimenticati completamente di visitare il museo. Cosa vedere in un giorno a Londra Dopo una bella colazione da Starbucks, ho preso la Direct Line (linea verde) da Bethnal Green per raggiungere la Torre di Londra e il Tower Bridge .